Inaugurazione dei giardini “Delle Farfalle” e “Delle Rondini”

Salvia_Hot_Lips

Sabato, 6 giugno, a Villanova è in programma la cerimonia di intitolazione dei giardini “Delle Farfalle” e “Delle Rondini”, promossa da Comune, comitato cittadino di Villanova di Ravenna e associazione “Giardino e dintorni”. Il giardino “Delle Farfalle” è costituito dall’area verde prospiciente via Villanova, quello “Delle Rondini” dall’area verde su via Galimberti.

La cerimonia si svolgerà alle 10 al giardino “Delle Farfalle”. Interverrà per un saluto in rappresentanza dell’amministrazione comunale l’assessore ai Servizi demografici Massimo Cameliani.

La giornata di festa proseguirà, dalle 11, con l’omaggio alle famiglie del paese, da parte del comitato cittadino in collaborazione con l’associazione “Giardino e dintorni”, di una pianta di salvia “hot lips” e, a seguire, rinfresco. Nel pomeriggio, dalle 15 nella sede del comitato cittadino proseguirà la distribuzione delle piante di salvia; e fino alle 17 animazione con “Magicamente clown”: truccabimbi, baby dance e animazioni di gruppo.

Giardino e dintorni

Strategie per affrontare il bullismo

Questa sera, Giovedì 28 Maggio, alle 20:30 presso la sede del Comitato Cittadino di Villanova di Ravenna (Via Villanova, 74) è in programma un incontro pubblico dal titolo “Strategie per affrontare il bullismo: un aiuto per i genitori”.

Relatrice Eralda Baravelli, commissario del Corpo di Polizia Municipale del Comune ed esperta di queste tematiche.

Strategie per affrontare il bullismo

Strategie per affrontare il bullismo

 

 

7 Memorial Elia Dal Re

logo-ccvillanova-nosfondoEnrico Zanoncello (MCipollini Assali Stefen) si è imposto nel “7° Memorial Elia Dal Re – Antiche strade di Villanova” (7° Trofeo Molino Boschi),  gara ottimamente organizzata a Villanova di Ravenna dalla società cicloturistica La Rôda Reda e dal Comitato Cittadino di Villanova, in collaborazione con Eliseo e Romina Dal Re che hanno “ideato” questa gara per onorare la memoria del padre. Una gara insolita per la categoria, su un percorso di 7 km (da percorrere 16 volte per 112 km complessivi) che comprende due impegnativi tratti di strada sterrata (e Viôl ad Bruscazz), uno di 1.500 metri e l’altro di 500 metri.

Mostra

 

In occasione del centenario del primo conflitto mondiale,
si terrà una piccola mostra presso la sede del Comitato Cittadino.

Venerdì 24 Aprile ore 17:30
INAUGURAZIONE
alla presenza delle autorità civili e militari e Associazione combattentistiche e d’arma.

ORARI APERTURA MOSTRA
Sabato 25 Aprile 10:30 – 12:00 | 15:30 – 18:30
Domenica 26 Aprile 10:30 – 12:00 | 15:30 – 18:30

Il materiale è stato gentilmente dato dal
NH TEN. COL. Renato Tampieri

 mostrapanoramica

Assemblea con i cittadini 19 Febbraio 2015

Il Comitato Cittadino di Villanova di Ravenna ha invitato l’Assessore ai Lavori Pubblici, l’Assessore alla Sicurezza ed il Vice Sindaco a presenziare alla pubblica Assemblea che si svolge oggi Giovedì 19 Febbraio 2015 alle ore 20.30 presso i locali dell’ ex-Scuola in via Villanova n. 74 per confrontarsi con i cittadini su tematiche che condizionano il vivere quotidiano della nostra località.

  1. La nostra priorità, finché non verrà realizzato, resta il percorso pedonale sulla provinciale Via Godo, voluto al fine di garantire la sicurezza di chi percorre la strada e dei residenti che si immettono sulla pubblica via. E’ stato già approvato a fine anno però la pratica deve essere seguita con interesse e costanza nella sua realizzazione. Sono residenti infatti circa 60 famiglie, è una strada con problemi di velocità e con difficoltà di attraversamento per i pedoni.

  2. Chiediamo una verifica ulteriore sui pali di pubblica illuminazione su via Villanova (dal civico 27 al 47) sia per quanto riguarda la distanza dalla strada che per lo stato di degrado e stabilità.

  3. I cittadini sottolineano la necessità di garantire la sicurezza della nostra località: ultimamente in paese sono avvenuti numerosi furti nelle abitazioni e aziende. Continua la collaborazione coi carabinieri di Godo e la Polizia Municipale.

  4. L’ampliamento del parcheggio dell’area cimiteriale che interessa la realtà di Villanova e di San Michele

  5. I cittadini segnalano da tempo continui episodi di abbandono di materiali ingombranti e rifiuti al di fuori dei cassonetti. Segnaliamo in particolare la situazione di via Godo in cui i cassonetti paiono non essere sufficienti rispetto all’incremento della popolazione. Il Comitato ha segnalato ad Hera la situazione ed è previsto un incontro con un loro funzionario.

  6. Sollecitiamo il collaudo del campetto e dell’area sita in via Baldi per ridurre l’evidente deterioramento.

  7. Chiediamo inoltre di verificare i lotti presenti in via Volterra, via don Ghirardini, via Buonaiuti davanti alla nostra sede, che da alcuni anni è in stato di abbandono, nonché ampia area degradata. Abbiamo segnalato il degrado ambientale all’ufficio competente e alla Polizia Municipale ma a tutt’oggi non si è trovata una soluzione. Segnaliamo che la suddetta area è stata interessata da piccoli incendi con l’intervento dei Vigili del Fuoco. Le aree verdi adiacenti a questa zona sono in gestione al Comitato che le mantiene decorose e pulite. Ci riesce sempre più difficile dare spiegazione ai cittadini che ci chiedono di intervenire perché le aree degradate risultano essere al centro- e quindi l’immagine – del nostro paese.

  8. Sui marciapiedi e in particolare nelle aree verdi sono costantemente visibili escrementi di cani che degradano ulteriormente il territorio. Nonostante la realizzazione di un’area verde per i cani (non completa in quanto non è ancora presente la segnaletica) resta un problema in cui necessita la collaborazione dei cittadini e delle autorità preposte al controllo, alla vigilanza e alla sanzione.

  9. Vogliamo evidenziare una problematica che riguarda la stabilità degli argini del canale Via Cupa a Villanova causa la presenza di numerose nutrie.

  10. Sempre collegato al punto relativo alle aree verdi, abbiamo segnalato all’Uff. Ambiente che le altalene dell’area gioco risultano essere in manutenzione dal 6 giugno 2014 e non è prevista ancora una data di consegna.

  11. Il manto stradale di via Villanova dal centro del paese verso via Viazza ha un considerevole ammaloramento e richiede una continua manutenzione per le buche che si formano anche se non piove.

  12. Nell’ultimo periodo del nostro mandato il nostro paese sta ospitando un progetto di accoglienza per richiedenti asilo che ha acceso un gran dibattito all’interno del paese e del Comitato stesso. Per dare risposta alle richieste dei cittadini e dell’Associazione che segue il progetto ci siamo incontrati più volte coinvolgendo anche la realtà della Parrocchia. Abbiamo preso contatto con Prefettura e Comune che hanno mostrato un’immediata disponibilità ad incontrare il Comitato e, come potete vedere, essere presenti oggi alla nostra assemblea cittadina. Il comitato allargato ha già avuto un incontro con il vice Prefetto e l’Assessore alla sicurezza e all’Immigrazione che stasera è qui presente.

A conclusione di questo elenco di lavori necessari vogliamo riconoscere l’impegno dell’Amministrazione Pubblica – la quale nel 2014 si è impegnata con atti pubblici per formalizzare la concessione di tutta la struttura dell’ex-scuola al Comitato Cittadino. Ha inoltre stipulato una convenzione con i medici di base per rispondere ad una richiesta presentata più volte durante le scorse assemblee con i cittadini. A fronte di questa richiesta il Comitato Cittadino ha impegnato le risorse che ha, grazie anche al contributo dei cittadini, per realizzare l’ambulatorio medico, mettere a norma i locali, le porte di uscita e la manutenzione del riscaldamento al piano superiore. E’ previsto il rifacimento del tetto da parte della pubblica amministrazione. Nei locali della ex-scuola è’ stata allestita una sala provvista di 8 computer, predisposta per proiezioni video, corsi per anziani e di approfondimento informatico. La biblioteca è stata spostata in un locale specifico al piano superiore e garantisce il prestito-libri in collaborazione con la Biblioteca Classense. Siamo inoltre orgogliosi della partecipazione, per il secondo anno, delle nostre ragazze al Progetto Lavori in Comune che ha portato una ventata di novità al nostro territorio. Le ragazze hanno realizzato dei murales al piano superiore e una mostra da cui è nato un libretto e un’iniziativa pubblica “Il Forese va in città” per valorizzare il nostro territorio.

Il fatto di avere a disposizione l’intero edificio offre la possibilità di maggior utilizzo e speriamo con questo di favorire una sempre maggiore partecipazione dei cittadini.

assemblea 19 febbraio 2015 volantino

Corsi di computer

logo-ccvillanova

Il Comitato Cittadino di Villanova di Ravenna organizza due corsi di informatica: corso base di computer e corso base di Photoshop.

Di seguito una breve galleria con alcune foto dei corsi passati:

corso computer fronte

corso pc fronte

corso pc fronte 2

corso pc retro

corso pc aula consiglio

Paolo insegnante

Un sentito ringraziamento ad Agide.

Commemorazione dei caduti di Villanova di Ravenna

1 novembre 2014Sabato 1 Novembre 2014, alle ore 10:30,  si terrà la commemorazione dei caduti di Villanova di Ravenna, presso il  Parco delle Rimembranze.

 

 

 

 

Di seguito il programma dell’evento:


– Alzabandiera
– S. Messa celebrata dal Cappellano della Questura
– Deposizione della corona
– Passaggio di consegna della bandiera di Villanova di Ravenna al Comitato Cittadino.

Alla manifestazione saranno presenti Autorità Militari e Civili.

La cittadinanza è invitata.

Con il Memorial Elia Dal Re, i migliori Juniores in gara a Villanova di Ravenna

logo-ccvillanova-nosfondoDomenica 8 giugno alle 9.30 a Villanova di Ravenna si corre il “6° Memorial Elia Dal Re – Antiche strade di Villanova” (6° Trofeo Molino Boschi), che quest’anno sarà dedicato alla categoria Juniores e sarà valido come Campionato Regionale emiliano romagnolo. La corsa voluta da Romina e Eliseo Dal Re per ricordare il padre viene organizzata dalla società cicloturistica La Rôda Reda e il Comitato Cittadino di Villanova. Tutti i migliori ciclisti Juniores (17-18 anni) dell’Emilia Romagna sono quindi attesi domenica 8 giugno a Villanova di Ravenna.

La corsa si svolgerà sul classico circuito locale di 7 km che verrà percorso per 16 volte, per un totale di 112 km. Il percorso comprende due settori di strada sterrata (e Viôl ad Bruscazz) e i corridori dovranno percorrere via Villanova, via Viazza di Sopra, Via Santa Caterina, Via Santa Giustina e Via San Giuseppe. La partenza è in programma per le ore 9.30, mentre l’arrivo è previsto alle ore 12 circa.

Dopo le precedenti edizioni dedicate alla categoria Elite/Under 23, il Memorial Elia Dal Re assegnerà quest’anno il prestigioso titolo di campione regionale: una bella soddisfazione per Romina e Eliseo Dal Re, che questa gara l’hanno “inventata” per onorare la memoria del padre Elia, e per la società cicloturistica La Rôda Reda e il Comitato Cittadino di Villanova che li supportano nell’organizzazione della gara.

“Io e mia sorella Romina – dice Eliseo Dal Re – siamo riconoscenti ai dirigenti e ai collaboratori della Rôda Reda e vogliamo ringraziare anche tutti i volontari, il Comitato Cittadino, gli sponsor e il Circolo Endas, senza i quali sarebbe impossibile portare avanti questo appuntamento. Un grazie va anche al Comitato regionale della Federazione ciclistica italiana e alla sua Struttura tecnica, che nel dare l’ok a un campionato regionale così atipico come quello di quest’anno hanno dimostrato coraggio e saggezza”.

Il forese va in città

logo-ccvillanovaSabato 10 maggio il Comitato Cittadino di Villanova di Ravenna in collaborazione con il consiglio territoriale area sud promuovono un’iniziativa per riscoprire e valorizzare le risorse e le prospettive delle aree del nostro forese.

 

In sintesi il programma: alle ore 16.00 presso la sala Buzzi via Berlinguer 11 -incontro partecipato con testimoni della storia e dell’evoluzione sociale ed economica del territorio. A seguire l’esibizione del Gruppo Ballerini Romagnoli alla Casadei e buffet con assaggio di vini.

Verrà presentato il libro “Villanova di Ravenna Percorso Fotografico” e sarà possibile visitare la mostra fotografica realizzata all’interno del progetto Lavori in Comune aperta fino al 16 maggio.

Saranno presenti l’On. Paolo De Castro Presidente della Commissione Cultura e Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo e l’Assessore al Decentramento Valentina Morigi.


Il forese va in città 261